Una rivisitazione più bilanciata (ma ugualmente buona) del classico dolcetto toscano.

Clicca qui per altre ricette semplici e sane

  • Tempo di cottura

    25 minuti
  • Difficoltà

    2
  • Porzioni

    30

Ingredienti

  1. 150 gr quinoa
  2. 80 gr di fiocchi d'avena
  3. 50 gr di farina di mandorle
  4. 15 gr di burro
  5. 50 gr di farina integrale
  6. 1 uovo omega 3
  7. 40 g di stevia in polvere
  8. 1 essenza (limone...)
  9. 300 g di farina di grano integrale
  10. 300 g di farina di farro integrale
  11. 100 g di stevia polvere
  12. 240 g di burro
  13. 2 uova
  14. 2 tuorli
  15. 50 g di maizena
  16. 500 g di latte parzialmente scremato
  17. 150 g di zucchero canna

Preparazione

  1. Cuocere abbondantemente la quinoa, l'avena e la farina di mandorle con un pizzico di sale in acqua fino a che il composto diventa morbido al palato (eventualmente aggiungere ulteriore liquido).
  2. Nel frattempo, preparare la frolla con 300 g farina grano integrale, 300 g farina di farro, 100 g polvere di stevia, 120 g burro, 1 uovo.
  3. Preparare la Crema fatta in casa
  4. Aggiungere al composto di quinoa, avena e farina di mandorle 40 g di stevia, l'essenza aromatica, 15 g burro, 50 g farina integrale e 1 rosso d'uovo.
  5. aggiungere la crema pasticcera fredda ed infine, incorporare l'albume montato a neve ben ferma.
  6. Rivestire gli stampini da muffin fino al bordo con la frolla precedetemente preparata e farcirli con il composto di quinoa.
  7. Cuocere 25 minuti a 200 gradi.

Era buona? Vuoi altre ricette?

Commenti 4

    • Profile photo of Sara

      Grazie per il tuo suggerimento!! Se per caso volessi consigliarci una ricetta poi potremmo valutarla e inserirla nel ricettario. Per gli ingredienti se hai qualche dubbio su qualcosa in particolare chiedi pure che cercherò di aiutarti a trovare l’alternativa migliore!

Lascia un commento