La piaga dell’infertilità è un problema sempre più attuale ed urgente, dovuto all’inquinamento, allo stress, allo stile di vita…E fino a che non si prova e si riprova il problema non emerge mai nella sua serietà.

un uomo e una donna incinta vicini sorridono

Se hai provato solo per un breve periodo e non hai avuto risultati è comunque ancora presto per parlare di infertilità. E anche se il test di gravidanza è ancora negativo puoi provare ancora con metodi naturali prima di rivolgerti a un medico.
Molti medici non prendono neanche in considerazione l’ipotesi dell’infertilità se i tentativi di rimanere incinta durano da meno di un anno. Certo, sembra un’eternità per una coppia che vuole figli e vuole prendere provvedimenti immediati.

 

Impara a gestire lo stress


Più si è stressati dalla possibilità di non rimanere incinta e meno probabilità ci saranno di diventare genitori. Più ci si preoccupa e più sarà difficile avere figli. Il fisico sotto stress può influenzare negativamente il ciclo.
E quando si è preoccupati per qualcosa il cervello invia segnali al resto del corpo. Questo provoca uno squilibrio ormonale che prepara il fisico al peggio. E così il ciclo mestruale diventa irregolare o addirittura, nel peggiore dei casi, scompare.   E senza il ciclo non c’è nessuna possibilità di rimanere incinta. Quindi, gestire lo stress è davvero importante.

 

Raggiungi il tuo peso forma e mantieni uno stile di vita sano


Se sei in sovrappeso, allora questo può davvero influenzare negativamente le probabilità di rimanere incinta. Le donne obese stanno già mettendo sotto stress il fisico, con le relative conseguenze sul ciclo.

Una delle cose migliori da fare è perdere peso e mantenere il peso ideale. Per farlo si dovrebbe certamente vivere una vita sana con il corretto esercizio fisico, con un corretto regime alimentare e riuscire a riposare abbastanza.  Questo aiuterà a perdere peso, ma anche aumenterà le probabilità di rimanere incinta.

 

Prova con metodi naturali

 

A volte è necessario provare metodi naturali. Anche se può sembrare di natura scientifica, il monitoraggio del ciclo per sapere quando compare l’ovulazione è un processo che può davvero aiutare. Si può anche iniziare a conoscere il proprio corpo e ad entrare in sintonia con i segni dell’ovulazione.
Si può anche provare con l’agopuntura, un metodo che ha funzionato per secoli per le donne che cercano di rimanere incinta. L’agopuntura è anche un ottimo modo di rilassarsi con un metodo antico e naturale. Piuttosto che cercare espedienti chimici e sintetici a portata di mano a volte i metodi più naturali e già storicamente collaudati possono davvero fare miracoli per raggiungere l’obiettivo finale della gravidanza.

Per sapere cosa mangiare per rimanere in forma clicca qui

Lascia un commento