Forse anche a te è capitato: vuoi cambiare qualcosa della tua vita.

Hai iniziato con molta motivazione, e poi piano piano hai perso lo slancio.

Ecco come possiamo aiutarti: se vuoi riuscire a cambiare qualcosa entro questi 66 giorni è probabile che tu debba fare ancora qualche piccola modifica a una tua abitudine, qualcosa di piccolo e di semplice, tanto che non ci fai nemmeno caso…

Un orologio su uno sfondo chiaro

Ecco alcuni consigli che possono aiutarti

Prima di tutto…. Coerenza

Si, perché le abitudini più semplici come bere un bicchiere d’acqua al mattino sono più facili da seguire, rispetto a traguardi più impegnativi come per esempio fare 50 addominali appena svegliati.

 

Inoltre devi anche pensare che non devi acquisire subito in modo perfetto le nuove abitudini, fai qualcosa di nuovo in modo graduale, prima solo pochi giorni la settimana, poi sempre di più fino a che il tuo corpo non sente addirittura la necessità di queste nuove abitudini.

Questi piccoli ma tangibili cambiamenti innescano la produzione di dopamina, il neurotrasmettitore del “principio del piacere”, che consente di creare abitudini.

Non utilizzare il cibo come ricompensa

Questo non significa che non si dovrebbe godere di un buon gelato il fine settimana. Mangia  il tuo bel gelato “guadagnato” e basta!

La verità è che mangiare cibo sano è semplicemente un modo di volersi bene, ma ciò non toglie che ti devi gustare il cibo che stai mangiando. Che si tratti di un peperone rosso o di un bordo, o del gelato preferito.

Tuttavia il cibo, in particolare quello molto saporito e ad alto contenuto calorico, che il più delle volte è “ottimizzato” per farlo diventare letteralmente irrinunciabile, è diventato praticamente l’unico modo in cui trattiamo noi stessi.

E questo ci costa un sacco di altri piaceri!

Ma sarebbe bene trovare altri modi per premiarci. Per esempio leggere o ascoltare. Camminare e parlare con gli amici.  E spendere i soldi, che altrimenti si spenderebbero con il cibo spazzatura, con hobby che ti piacerebbe fare.

E soprattutto, renditi conto che il tuo essere e il tuo valore, non è riducibile ad un numero su una bilancia o a ciò che mangi.

Non è mai troppo tardi

Quando ti rendi conto che puoi essere coerente, anche se non “perfetto” e quando ti rendi conto che non devi fare tutto in una volta, solo allora è possibile impostare tutto da capo e prepararti a cambiare vita

Il modo migliore per perdere peso è un seguire programma strutturato che ti fa introdurre nuove abitudini in modo graduale, un programma che non richiede di essere “perfetto”, perché la perfezione non esiste!

Mangiare in modo giusto gli alimenti che fanno bene e che ti piacciono sono la chiave per riuscire. Senza morire di fame o rinunciare alle cose belle della vita.

Sani e Snelli Club ti offre un programma alimentare basato sul giusto equilibrio degli alimenti che ti consente di rimanere in forma per sempre.

Per sapere come rimanere in forma clicca qui

Commenti 5

Lascia un commento