Sia che prepari per uno o per tanti, congelare i cibi è un ottimo sistema per risparmiare tempo e denaro. Inoltre si è meno propensi a mangiare cibo spazzatura se già c’è qualcosa di pronto nel freezer. Allora, cosa aspetti?

Perchè congelare?

Prima dell’invenzione del congelatore il cibo veniva conservato con altri sistemi. Il congelatore è entrato nelle nostre case solo dalla metà del 19° secolo, con blocchi di ghiaccio consegnati di giorno in giorno.

Con l’invenzione del frigorifero e del congelatore elettrico è diventato molto più facile preparare in grandi quantità e conservare gli alimenti a lungo termine. E così oggi “pasto congelato” è diventato sinonimo di cibo preconfezionato, elaborato e pieno di sostanze chimiche. Ma in realtà le cose non stanno così anzi, al contrario: è conveniente, semplice e sano.

Oggi non c’è alcun motivo per non surgelare quello che si cucina.
Ecco alcuni vantaggi:
• E’ un ottimo modo per cucinare per molti, per uno o per due in modo facile e adatto alle singole esigenze.
• Risparmi tempo nel giro di un mese.
• Risparmi denaro con l’acquisto in grandi quantità e con ingredienti di stagione.
Sì, puoi farlo perfino se…
• Non hai spazio in freezer.
• Non ti piacciono i classici cibi congelati. Ma ti renderai conto di quanto sono buoni e ben conservati.
• Hai un budget limitato. Anche se congelare è molto più economico ..
• Non ti piace cucinare. Ti renderai conto che cucini di meno.
Cosa succede agli elementi nutritivi quando vengono congelati?
Gli alimenti surgelati perdono le loro sostanze nutritive molto lentamente nel tempo, ecco perchè il surgelatore è è una ottima opzione per conservare il valore nutrizionale degli alimenti.
Anche il metodo di cottura è importante. La cottura, bollitura o la cottura a vapore, sono tutti modi sani di preparare alimenti cibi che si prestano bene ad essere congelati. Si possono anche congelare tutti gli ingredienti crudi in contenitori ermetici in modo tale che tutto quello che rimane da fare è scongelare cuocere e mangiare!

Vuoi iniziare? Ecco cosa ti serve:

• Un apparecchio per cuocere e per scaldare.
• Contenitori per surgelare, di varie dimensioni, con chiusura ermetica.
• Un pennarello indelebile o etichette su cui scrivere cosa e quando surgeli.
• Lo spazio nel freezer: pianifica i tuoi pasti e trova lo spazio che ti serve.
• Facoltativo: una pentola in coccio e un processore da cucina.
Ci sono modi diversi per cucinare e surgelare: c’è chi preferisce dedicare un giorno intero alla cottura e oi non pensarci più per un po’ , o chi cuoce un po’ per giorno. Scegli quello che è più adatto a te e alla tua famiglia.

Ecco alcune ricette:

1. Pane alla zucca
2. Muffin alla zucca
3. Pollo al curry
4. Pasticcio di pollo e quinoa
5. Tortini alla cannella
6. Tortino di uova e spinaci
7. Melanzane alla parmigiana
8. Bastoncini di pesce
9. Sformato di funghi e formaggio
10. Muffin senza glutine al ribes

e tanto altro ancora…

Dai un’occhiata alle ricette di Sani e Snelli Club e personalizza il tuo pasto in base a gusti ed esigenze

Lascia un commento